All Men's Land è un'iniziativa che propone l'istallazione di una Mostra Viaggiante sul tema delle migrazioni mirando a suscitare nei visitatori una riflessione su complessi argomenti di natura etica, comportamentale, razziale, socio-economica. Tali temi rimandano a loro volta a concetti quali: il viaggio, lo sradicamento, il multiculturalismo, l’integrazione, ecc... che da sempre hanno caratterizzato la storia dell'umanità e dei popoli. I contenuti della mostra vogliono agire trasmettendo emozioni positive al visitatore fornendo una visione diversa da quanto fino ad oggi è stato e partendo proprio dalla storia delle migrazioni si giunge al mondo globale contemporaneo in cui tali esodi possono divenire nuove opportunità per le comunità ospitanti. Si propone una mostra che guarda al 'mondo dell'emigrazione/immigrazione e a quante persone ogni giorno affrontano tali viaggi attraverso anche l’azione delle tante associazioni attive sul nostro territorio, raccontando le storie, l’amore, l’intelligenza, l’entusiasmo, attraverso filmati fotografie e perché no anche possibilmente con il linguaggio “pop” della graphic novel, che crea una speciale empatia con l'interlocutore piccolo e grande.